• slide1
  • slide2
  • slide3
Stampa

Pagamento dei debiti scaduti della Pubblica Amministrazione

on .

Il Decreto Legge n. 35/2013 - "Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali", convertito in Legge n. 64/2013, concede agli Enti Locali “spazi finanziari per poter procedere al pagamento dei debiti di parte capitale certi liquidi ed esigibili alla data del 31/12/2012”.

Ai sensi dell’articolo 3, comma 6 del decreto si pubblica l’Elenco debiti certi, liquidi ed esigibili al 31/12/2012, per i quali è stata inviata apposita comunicazione al creditore, nella quale sono stati indicati l'importo e la data di pagamento prevista.

ANNO 2019 Ammontare complessivo dei debiti (Dati allineati con PCC)

ANNO 2018  Ammontare complessivo dei debiti (Dopo allineamento definitivo con PCC)


Ammontare complessivo dei debiti 2016
ammontare complessivo dei debiti 2017

ANNO 2012
Per il Comune di Roncoferraro non risultano:
a) debiti in conto capitale certi, liquidi ed esigibili alla data del 31 dicembre 2012;
b) debiti in conto capitale per i quali sia stata emessa fattura o richiesta equivalente di pagamento entro il 31 dicembre 2012, ivi inclusi i pagamenti delle province in favore dei comuni;
c) debiti in conto capitale riconosciuti alla data del 31 dicembre 2012 ovvero che presentavano i requisiti.