• slide1
  • slide2
  • slide3
Stampa

Al via le richieste per il Buono Spesa (scadenza 11 Dicembre 2020, ore 12:00)

on .

 immagine

Da giovedì 3 Dicembre 2020 fino alle ore 12:00 di venerdì 11 Dicembre 2020 è possibile presentare richiesta di assegnazione di Buono Spesa per le famiglie residenti a Roncoferraro.


criteri d’accesso

Possono presentare richiesta d’ ammissione all’avviso tutti i cittadini residenti a Roncoferraro, regolarmente soggiornanti, che:

- abbiano modificato la propria situazione reddituale a seguito dell’emergenza epidemiologica (es: perdita del lavoro, cassa integrazione, sospensione o forte riduzione della propria attività professionale autonoma o imprenditoriale, riduzione dell’orario di lavoro superiore o uguale al 30%, mancato rinnovo dei contratti a termine);
- abbiano una disponibilità̀ economica su conti correnti bancari e postali alla data del 30 Novembre 2020, per un importo complessivo del nucleo familiare non superiore a € 10.000,00.


come presentare domanda

La domanda può essere presentata da giovedì 3 Dicembre 2020 fino alle ore 12:00 di venerdì 11 Dicembre 2020 cliccando sul seguente link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfaxiPSPljpbUHvOA1-rVBkzZvGCkT5cP7EO-qJThJpuKl6SA/viewform?usp=sf_link.
E’ possibile compilare il modulo online anche da cellulare.

Per coloro che sono impossibilitati a presentare la documentazione con l’anzidetta modalità online, possono contattare le Assistenti Sociali Michelle Fontana e Cinzia Vecchi ai numeri :0376 6629222 0376 6629225 (ore 8.30 alle ore 12.30) per comunicare i loro dati telefonicamente e fissare un appuntamento per la sola sottoscrizione della domanda.


La domanda può essere presentata solo da un componente del nucleo famigliare.


IMPORTO DEL BUONO SPESA

L’importo del buono previsto è di euro 150,00 per un nucleo con una sola persona e di euro 250,00 per un nucleo con due persone. Ad ogni altro componente successivo alla seconda persona presente nel nucleo viene riconosciuta la quota aggiuntiva di € 50,00 per ogni persona fino ad un massimo di € 400,00.


PROCEDURA

Scaduto il termine per la raccolta delle domande, gli uffici preposti verificheranno le domande pervenute ed assegneranno un punteggio sulla base dei criteri descritti nell’allegato “AVVISO”.
I buoni saranno consegnati presso la residenza dei beneficiari
, da parte di personale appositamente incaricato.



ALLEGATI

Avviso
Criteri di assegnazione