• slide1
  • slide2
  • slide3

Articoli

Stampa

ECOMUSEO DELLA RISAIA, DEI FIUMI E DEL PAESAGGIO RURALE MANTOVANO

on .

L'Ecomuseo è una forma museale mirante a conservare, comunicare e rinnovare l'identità culturale di una comunità. Consiste in un progetto integrato di tutela e valorizzazione di un territorio geograficamente, socialmente ed economicamente omogeneo che produce e contiene paesaggi, risorse naturali ed elementi patrimoniali, materiali e immateriali.
Finalità prioritaria dell'ecomuseo è rafforzare il senso d'appartenenza e delle identità locali attraverso il recupero e la riproposizione in chiave dinamico-evolutiva delle radici storiche e culturali delle comunità.



Con delibera di Giunta Regionale n. 8/7873 del 30 luglio 2008 “riconoscimento degli Ecomusei in Lombardia - anno 2008” è stato riconosciuto l’Ecomuseo della risaia, dei fiumi e del paesaggio rurale mantovano formato dai Comuni di: Castel d’Ario (capofila), Roncoferraro, Bagnolo San Vito, Bigarello, Villimpenta, Castelbelforte, Virgilio, San Giorgio di Mantova. Questo Ecomuseo è nato per riportare alla luce e valorizzare il patrimonio ambientale, culturale, storico, architettonico legato alla coltura e cultura del riso e dei fiumi Mincio e Po, nonché alle attività lavorative annesse e alla tradizione etnografica correlata.

www.ecomuseorisofiumipaesaggio.it